mercoledì 17 aprile 2013


Cloche uncinetto – schema

 

DSC_4036

Eccomi a tentare di condividere con voi lo schema che ho elaborato facendo le due versioni di cloche:

DSC_3787-2 
la prima venuta enorme (non lasciatevi ingannare dal fatto che lo stia indossando Rebecca, è gigantesca anche per me) e lunghissima da fare (con lana fina e uncinetto nr 3);

DSC_3890
la seconda finalmente perfetta (ho due figlie con le teste molto grandi, mettono i miei cappelli!!!), lavorata con uncinetto nr 6 (ma anche 5 va bene) in un paio di giorni!

Probabilmente la versione ideale sta nel mezzo, da lavorare con un nr 4… Se ci provate fatemi sapere!

Intanto ecco a voi lo schema che ho appuntato io alla fine, armata di centimetro per poterlo adattare a uncinetto e lana che si ha a disposizione:

Abbreviazioni:

M: maglia
CAT: catenella
MB: maglia bassa
MA: maglia alta
MMA: mezza maglia alta
MAD: maglia alta doppia, maglia altissima
MBSS: maglia bassissima
MBR: maglia bassa in rilievo (puntando l'uncinetto prendendo la colonnina formata dalla maglia del giro precedente)

Procedimento:

giro 1: 3 CAT, 13 MA nella prima CAT. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 2: 3 CAT, 2 MA in ogni M. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 3 : 1 CAT, girare il lavoro, *MBR nella M seguente, poi 2MBR nella stessa M*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 4: 4 CAT, girare il lavoro, *2MAD nella stessa M, MAD nelle 2 M seguenti*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 5 : 1 CAT, girare il lavoro, *MBR nelle 4 M seguenti, poi 2MBR nella stessa M*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

(Ora misurate il diametro. Quando è circa 14-15 cm passate al giro 10)

giro 6: 4 CAT, girare il lavoro, *2MAD nella stessa M, MAD nelle 5 M seguenti*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 7 : 1 CAT, girare il lavoro, *MBR nelle 7 M seguenti, poi 2MBR nella stessa M*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

(Misurate il diametro. Quando è circa 14-15 cm passate al giro 10)

giro 8: 4 CAT, girare il lavoro, *2MAD nella stessa M, MAD nelle 8 M seguenti*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 9 : 1 CAT, girare il lavoro, *MBR nelle 10 M seguenti, poi 2MBR nella stessa M*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

(Misurate il diametro. Se non è ancora 14-15 cm continuate con gli aumenti, poi raggiunta questa misura passate al giro 10)

Mettete una spilla da balia orizzontalmente lungo il lavoro, in modo da poter poi misurare la distanza da questo punto.

giro 10: 4 CAT, girare il lavoro, MAD in ogni M per tutto il giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 11: 1 CAT, girare il lavoro, MBR in ogni M per tutto il giro. Chiudere il giro con una MBSS.

Ripetere i giri 10 e 11 per circa 7 cm dalla spilla da balia.

Ora inizieremo la banda ad ‘altezze variabili’:

giro 1: CAT4, girare il lavoro, MAD in ogni M per circa 15cm, poi MA nelle 2 M seguenti, MMA nelle 2 M seguenti, MB in ogni M fino a circa 15 cm dalla fine del giro, poi MMA nelle 2 M seguenti, MA nelle 2 M seguenti, MAD in ogni M fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 2: 1 CAT, girare il lavoro, MBR in ogni M per tutto il giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 3: CAT4, girare il lavoro, MAD in ogni M per circa 17-18cm, poi MA nelle 2 M seguenti, MMA nelle 2 M seguenti, MB in ogni M fino a circa 17-18 cm dalla fine del giro, poi MMA nelle 2 M seguenti, MA nelle 2 M seguenti, MAD in ogni M fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 4: 1 CAT, girare il lavoro, MBR in ogni M per tutto il giro. Chiudere il giro con una MBSS.

(Misurando la parte con le MAD, se questi ultimi 4 giri già misurano circa 5 cm passare al giro 7)

giro 5: CAT4, girare il lavoro, MAD in ogni M per circa 20cm, poi MA nelle 2 M seguenti, MMA nelle 2 M seguenti, MB in ogni M fino a circa 20cm dalla fine del giro, poi MMA nelle 2 M seguenti, MA nelle 2 M seguenti, MAD in ogni M fino alla fine del giro. Chiudere il giro con una MBSS.

giro 6: 1 CAT, girare il lavoro, MBR in ogni M per tutto il giro. Chiudere il giro con una MBSS.

E adesso iniziamo la parte con lo spacchetto (d’ora in poi non uniremo più i giri con le MBSS):

MBSS per 12 cm per spostare la posizione dello spacchetto (e d’ora in poi questo sarà il punto di inizio e fine dei prossimi giri)

Nota per il giro 7 Nel prossimo giro gli aumenti saranno ogni 11 M, perché nell’ultimo giro di aumenti (giro 9) avevamo aumentato ogni 10 M, ma se nella prima parte avevate saltato dei giri o fatto dei giri in più (per arrivare ai fatidici 15 cm di diametro) prendete il numero a cui eravate arrivati tra gli aumenti e aumentatelo di uno!

giro 7: 4 CAT, girare il lavoro, *2MAD nella stessa M, MAD nelle 11 (vedi nota sopra) M seguenti*. Ripetere  *…* fino alla fine del giro, continuando anche nelle MBSS, fino alla ‘nuova’ fine del giro. Non chiudere il giro con una MBSS, ma girare il lavoro.

giro 8: 1 CAT, MB nella prima M, MBR in ogni M per tutto il giro fino alla penultima M, MB nell’ultima M. Non chiudere il giro con una MBSS, ma girare il lavoro.

giro 9: 3 CAT, MA in ogni M per circa 30cm, poi MAD in ogni M per circa 20 cm, poi MA in ogni M per circa 10 cm, infine MAD in ogni M fino alla fine del giro. Non chiudere il giro con una MBSS, ma girare il lavoro.

giro 10: 1 CAT, MB nella prima M, MBR in ogni M per tutto il giro fino alla penultima M, MB nell’ultima M. Non chiudere il giro con una MBSS, ma girare il lavoro.

giro 11: 3 CAT, MA in ogni M per circa 25cm, poi MAD in ogni M per circa 23 cm, poi MA in ogni M per circa 8 cm, infine MAD in ogni M fino alla fine del giro. Non chiudere il giro con una MBSS, ma girare il lavoro.

giro 12: 1 CAT, MB nella prima M, MBR in ogni M per tutto il giro fino alla penultima M, MB nell’ultima M. Non chiudere il giro con una MBSS, ma girare il lavoro.

(ora lo spacchetto dovrebbe misurare  circa 8-9 cm, se è più corto fate un altro giro di MA in ogni M, poi un giro uguale al giro 12)

giro 13: Chiudere il lavoro a punto gambero.

Fatto!!!

Buon uncinetto a chi ci si cimenterà!

9 commenti:

  1. Raffaella Gerola8 settembre 2013 19:16

    Ho provato a farlo pure io! Mi è venuto benissimo, anche se ho dovuto adattare la grandezza alla mia testona (molto grossa, a quanto pare).
    :-)
    Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. wow! soddisfazione :-) peccato non si possano postare foto tra i commenti, sarei curiosa... :-)

      Elimina
    2. Se mi cerchi su FB ne trovi una, la foto del mio profilo :-D

      Elimina
    3. Vista! Complimenti, proprio bella :-)

      Elimina
  2. Grazie per il tuo tutorial, ci proverò perché mi piace molto il tuo cappello. Ciao

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Benvenuta! :-) Fammi sapere se farai il cappello :-)

      Elimina